Gruppo Didattica

Da raspibo.
Versione delle 13:04, 4 apr 2014, autore: Axr75 (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Gruppo
Didattica
imparare facendo, imparare divertendosi!
Vuoi partecipare o solamente essere informato? Iscriviti alla mailing list mailing list
Iscritti
Renzo, Carmelo tarmelop, Gianni, Giacomo eineki, Fabrizio bicccio, Peppe,

Savino thegamer, Alessandro axr75, Lupo Desmolupo,Walter wave, Aldo, Michael

Indice

Prossimo incontro

Martedì 01 ottobre ore 17.30 (orario da confermare) presso: il Dipartimento di Informatica in via Mura Anteo Zamboni, 7 (palazzina degli incontri precedenti).

Incontri Precedenti

  • 5° incontro - Martedì 1 Ottobre (report)
  • 4° incontro - Mercoledì 04 Settembre ore 18.00 presso il Dipartimento di Informatica
  • 3° incontro - Lunedì 22 Luglio ore 19.00 presso lo Spazio Kilowatt
  • 1° laboratorio in vista della Maker Faire - Mercoledì 17 Luglio 2013 (report)
  • 2° incontro - Mercoledì 17 Luglio 2013
  • 1° incontro - 8 Luglio 2013 (report) (report su CoderDojo Bologna da riportare nel wiki al più presto!)

Progetti in corso

  • GruppoLampone - Il primo tavolo di giovanissimi maker di RaspiBO!!

Questi sono i progetti relativi a MakerDojo, iniziativa che presenteremo a MakerFaire (Roma) e al RobotFestival (Bologna) in contemporanea il 5 ottobre (da confermare).

  • ScratchSense - Interfaccia Scratch con sensori vari (via Arduino e Raspberry)
  • ScratchRobot - Interfaccia Scratch con robottino

Progetti completati

Questi progetti sono stati sviluppati prima dell'istituzione del gruppo didattica ma interessanti per giovani makers.


Idee folli

Costruire anche dei moduli Little Bits in tempo per la MakerFaire. La follia consiste solo nel costruirli e testarli entro ottobre. ;)

Qui ci sono gli schemi open source per costruirseli. Moduli simili sono quelli di LightUP.


Links & Ispirazioni

Programmazione

  • Alice - Ambiente di programmazione per animazioni 3D

Robotica

Una lista di robottini utilizzati per introdurre la robotica ai bambini, con l'età consigliata (ovviamente è indicativa, il limite superiore può essere ignorato).

Un'iniziativa interessante che si tiene ogni anno è la Robocup Junior Italia, la prossima ad aprile 2014.

C'è un numero della rivista Bricks interamente dedicato al tema della robotica educativa.

Elettronica di base

  • Tapetricity cards : un modo semplice per insegnare la basi dei circuiti e si integrano facilmente nei disegni 1.0. :)
  • Modulini componibili Little Bits (open) e LightUP, ma ce ne sono anche tanti altri.

Informatica generale

  • Computer Science Unplugged - Un metodo per insegnare concetti di informatica senza utilizzare un computer
    • Scratch Unplugged - Le attività di CS Unplugged implementate in Scratch
    • Alcuni ricercatori hanno sollevato dubbi sull'efficacia del metodo nell'avvicinare i ragazzi all'informatica, qui l'articolo in questione
  • Nel regno di Si Piuh - L'architettura dei calcolatori illustrata attraverso una fiaba, per bambini in età pre-scolare.

Tinkering

Un'introduzione al concetto di tinkering, descritto come il pensare con le mani.

Alcuni laboratori interessanti:

Video e talk

  • Code.org - What most school don't teach
    • Alcune "star" della scena digitale raccontano il loro rapporto con la programmazione per sottolineare l'importanza di imparare questo "superpotere".
  • Sugata Mitra - The Child Driven Education
    • L'autore dell'esperimento del "buco nel muro" racconta come i bambini siano in grado di imparare auto-organizzandosi e collaborando.
  • Mitch Resnick - Let's teach kids to code
    • Il creatore di Scratch spiega l'importanza di insegnare ai ragazzi a utilizzare la tecnologia per esprimere la propria creatività anzichè limitarsi a esserne utenti passivi.
  • Rita Pierson - Every kid needs a champion
    • Questa motivante educatrice mette in evidenza il fattore umano e l'importanza del rapporto tra insegnante e ragazzi.
  • Ken Robinson - Schools kill creativity
    • In questo talk si mettono in evidenza i limiti dell'attuale sistema educativo e la necessità di preservare la creatività e coltivare le inclinazioni dei bambini.
  • Gianni Rodari - Interviste
    • Qualche interessante spezzone di intervista sulle favole, il linguaggio e la fantasia.

Corsi online

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti