Huawei E353 HSPA+ Usb Stick

Da raspibo.

La Huawei E353 è una chiavetta usb abbastanza comune ed economica distribuita da tanti operatori.


Huawei E353 fronte Huawei E353 retro

Indice

Alimentazione

Per il corretto funzionamento purtroppo è richiesto un Hub usb alimentato, io uso uno molto cinese (pagato 7 euro) di scarsissima qualità con un alimentatore da 1A.

In realtà la chiavetta viene riconosciuta anche senza l'hub alimentato ma non è per niente stabile e quindi diventa inutilizzabile.

Software(Raspbian)

ATTENZIONE: Tutto il procedimento è stato testato solo sull'ultima "wheezy" la "2013-02-09-wheezy-raspbian".

Per il corretto riconoscimento della chiavetta come modem da parte del Raspberry dobbiamo installare usbutilis usb-modeswitch:

sudo apt-get install usbutilis usb-modeswitch

Adesso con il comando lsusb vediamo le periferiche usb:

pi@raspberrypi ~ $ lsusb
Bus 001 Device 002: ID 0424:9512 Standard Microsystems Corp. 
Bus 001 Device 001: ID 1d6b:0002 Linux Foundation 2.0 root hub
Bus 001 Device 003: ID 0424:ec00 Standard Microsystems Corp. 
Bus 001 Device 004: ID 1a40:0201 Terminus Technology Inc. FE 2.1 7-port Hub
Bus 001 Device 006: ID 12d1:1506 Huawei Technologies Co., Ltd. E398 LTE/UMTS/GSM Modem/Networkcard

E' presente anche la nostra chiavetta, è stata riconosciuta come Modem/Networkcard che è quello che ci interessa. Il modello risulta essere "E398" ma funziona ugualmente anche se è diverso dal modello scritto sul retro.

A questo punto è pronta e possiamo usarla come vogliamo.

Applicazioni

Connettersi alle rete 3G

Come sempre ci sono tante alternative per arrivare ad uno scopo, in questo caso per collegarsi alla rete vi mostro due metodi diversi.

wvdial

Questo tool è disponibile nei repository ufficiali di raspbian e quindi per installarlo basta dare questo comando:

sudo apt-get install wvdial

La configurazione è un pochino più difficile.

Il pacchetto include due tool:

  • wvdial serve a collegarsi
  • wvdialconf serve a configurare il modem

Prima di tutto dobbiamo configurare quindi dobbiamo lanciare il secondo tool, ovviamente la chiavetta deve essere collegata al raspberry

sudo wvdialconf

Questo riconosce il modem e salva la configurazione nel file /etc/wvdial.conf, in realtà questa configurazione non basta per collegarsi alla rete, dobbiamo modificarla.

sudo vi /etc/wvdial.conf

Potete copiare il mio file di configurazione che ho già modificato, ma state attenti che potrebbe non funzionare con gli altri operatori, io uso Wind.

[Dialer Defaults]
Init1 = ATZ
Init2 = ATQ0 V1 E1 S0=0 &C1 &D2
Modem Type = Analog Modem
Phone = *99#
ISDN = 0
Username = not_required
Password = not_required
Modem = /dev/ttyUSB0
Baud = 460800
Carrier Check = off
Stupid Mode = on

Adesso basta solo far partire wvdial:

sudo wvdial

Ora siamo connessi, questo aggiunge alle interfacce di rete una nuova interfaccia "ppp0".

sakis3g

Questo è uno script pensato per rendere più facile la configurazione dei modem 3G.

Non è disponibile nei repository ufficiali quindi dobbiamo scaricarlo:

wget "http://www.sakis3g.org/versions/latest/armv4t/sakis3g.gz"

Dopo averlo scaricato, dobbiamo decomprimerlo e renderlo eseguibile:

gunzip sakis3g.gz
chmod +x sakis3g

Ora dobbiamo configurare la connessione, è un po' lento a partire:

sudo ./sakis3g --interactive

Dal menu dobbiamo selezionare:

1. Connect with 3G

Premere invio e dal menu successivo selezionare:

1. USB device

Adesso vi verrà mostrata una lista di devices usb qua dovete individuare il nostro modem e selezionarlo:

3. HUAWEI Mobile

Selzioniamo un'interfaccia tra quelle disponibili:

1. Interface #0

Poi vi verranno proposti dei punti di accesso (APN) nel mio caso seleziono questo:

1. Internet (internet.wind)

Il modem cerca di connettersi e se ci riesce l'interfaccia "ppp0" verrà creata.

Leggere e inviare sms

Per fortuna esiste un programma ben fatto, molto completo che fa quello che ci serve e anche molto di più. Sto parlando di "gammu" [[1]].

Questo tool è presente nei repository e quindi per installarlo:

sudo apt-get install gammu

Ovviamente prima di tutto dobbiamo configurarlo, ci sono diversi modi per farlo uno di questi è creare un file in ~/.gammurc

Esiste anche l'utility gammu-config che aiuta alla configurazione ma è quasi più facile creare il file manualmente, visto che basta specificare la porta e il tipo di connessione.

Il mio .gammurc è:

[gammu]
port = /dev/ttyUSB0
connection = at19200


Esempi

Per leggere tutti gli sms:

gammu getallsms

Per inviare un sms:

gammu sendsms TEXT numero -text "corpo del messaggio"

Per altri esempi e informazioni vi invito a leggere la pagina di manuale:

man gammu
Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti