Led Strip Dimmer

Da raspibo.

Ormai da qualche anno ho messo sopra la mia scrivania (di casa dei miei in Sardegna) una striscia a led bianchi a 12v, alimentata con un alimentatore switch preso appositamente. Il mio obiettivo è sempre stato farmi un circuitino per poterne variare la luminosità. Inizialmente ho fatto delle prove col mio Arduino UNO, ma poi son passato per comodità "spaziale" ad un Nano.

Dimmer finito

Indice

Componenti

  • Arduino Nano (o clone)
  • Mosfet IEF 530
  • Potenziometro lineare rotativo 22KΩ
  • 2 Morsetti per PCB a 2 poli
  • 1 resistenza da 390Ω e una da 10KΩ
  • basetta millefori e qualche cm di cavo elettrico per fare ponticelli

Schema elettrico

schema creato con Kicad


Il potenziometro è alimentato dalla 5v del nano e viene letto con uno dei pin analogici (io ho usato l'A0), mentre il mosfet viene pilotato in PWM col pin D9.

PCB

Fase preliminare di test su breadboard

Dato che questo è il mio primo PCB, e che il saldatore che ho qui in Sardegna non ha una punta particolarmente sottile, le saldature lasciano alquanto a desiderare, ma nonostante l'estetica migliorabile funziona tutto come previsto.

Per i ponticelli ho tagliato a misura dei pezzi di cavo ad anima solida che avevo a portata di mano.

LD pcb top.jpg
LD pcb bottom.jpg


Parte software

Questo è il breve sketch che fa andare il tutto:

 void setup()
{
  pinMode( 9, OUTPUT);
  Serial.begin(9600);
}

byte b = 0;

void loop()
{
  int a = analogRead(A0);
  b = map(a, 0, 1023, 255, 0);
  analogWrite(9, b);
}

Riferimenti

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti