Raspberry PI-Raspbian-Configurazione

Da raspibo.

Raspbian Wheezy 2013-09-25

Le cose sono un po` cambiate, il programma di aiuto alla configurazione di base si e` aggiornato/evoluto aggiungendo le voci per il modulo camera e raggruppando altre in sottomenu. La 'filosofia di base' e` rimasta comunque la stessa.

Potrebbero esserci problemi per la configurazione della tastiera, la voce non fa` altro che eseguire il comando:

dpkg-reconfigure keyboard-configuration

se andate a controllare, troverete che in alcuni casi "complessi", potrebbe non funzionare, quindi dovrete editare il file "/etc/default/keyboard", configurandolo secondo le vostre necessita`, un esempio:

# KEYBOARD CONFIGURATION FILE

# Consult the keyboard(5) manual page.

XKBMODEL="pc105"
XKBLAYOUT="us"
XKBVARIANT=""
XKBOPTIONS=""

BACKSPACE="guess"


Raspbian Wheezy 2012-12-16

Credenziali d'accesso preconfigurate/Default login
username: pi
password: raspberry

Avete preparato la vostra SD Card ?

Inseritela nel Raspberry Pi, collegate le vostre periferiche (almeno tastiera, mouse e monitor) ed accendetelo, e` sufficiente inserire la spina di alimentazione.

Consiglio
Utilizzare una presa con interruttore, per evitare di scollegare la spina o peggio, il connettore dal Raspberri Pi, ogni volta che si necessita di spegnere o riavviare
Nota
Per ora mi limitero` a riportare solo alcuni setup effettuati, per un primo utilizzo ce n'e` a sufficienza (credo).


Al primo avvio comparira` una maschera con alcune scelte da effettuare per una prima configurazione di base, e` solamente una interfaccia di aiuto, tutti i comandi, le configurazioni e personalizzazioni, potreste tranquillamente effettuarle da linea di comando una volta effettuato il login nel sistema, ma visto che si sono presi la briga di realizzarla, la useremo.
;P

Nota
Non sono presenti tutte le schermate di tutte le configurazioni prese in esame, alcune potrebbero mancare, fate sempre attenzione a quello che viene scritto, ovvero leggete bene la domanda che viene posta e rispondete con cognizione, se sbagliate, annullate o ripetete la procedura.

Questa e` la prima schermata di configurazione che vi apparira`:

Screenshot-Raspi-config-01-info.png

Per spostarsi fra le opzioni si utilizzano i tasti 'freccia' (ovviamente), 'enter/invio' per confermare, tasto 'tab' per spostarsi fra le opzioni (solitamente "ok" e "abort").

Come prima operazione ho esteso l'immagine del sistema operativo all'intero spazio della SD Card, perche` durante la preparazione, il file immagine va ad occupare solamente lo spazio dell'immagine di origine che e` all'incirca 2GB, per utilizzarlo tutto, dovete effettuare questa operazione (oppure affidarvi ad altre utlility, oppure potete creare un'altra/e partizione/i con lo spazio rimanente, a voi la scelta).

Per fare qeusta operazione portiamoci su "export_rootfs" con la freccia verso il basso e premiamo invio/enter:

Screenshot-Raspi-config-02-expand rootfs-1.png

Questa utility preparera` per l'estensione a tutta la SD Card, cosa che verra` effettuata al riavvio del sistema, questa la schermata di avviso:

Screenshot-Raspi-config-02-expand rootfs-2.png

Non ho "overcloccato" il processore, sono passato alla configurazione della tastiera, nel mio caso, tastiera USA standard, poszionamoci sulla voce "configure_keyboard" e il solito "enter/invio":

Screenshot-Raspi-config-03-configure keyboard-1.png

Selezionate il modello, il layout di tastiera confermando come al solito le vostre scelte (nel mio caso USA standard):

Screenshot-Raspi-config-03-configure keyboard-2.png

Screenshot-Raspi-config-03-configure keyboard-3.png

Poi altre domande a cui rispondere, qual'e` il vostro tasto "AltGr":

Screenshot-Raspi-config-03-configure keyboard-4.png

Quale tasto volete utilizzare per la generazione della combinazione numerica delle lettere che sono e non sono presenti sulla tastiera:

Screenshot-Raspi-config-03-configure keyboard-5.png

Se intendete utilizzare la combinazione dei tre tasti "CTRL+ALT+BACKSPACE" per terminare la sessione dell' "Xserver" (visto che intendo sperimentare e sicuramente faro` qualcosa di inopportuno, ho scelto di attivarla):

Screenshot-Raspi-config-03-configure keyboard-6.png

Ora la password, non vorrete lasciare quella di default, cambiamola:

Screenshot-Raspi-config-04-change pass.png

"Locale", la localizzazione, molti utilizzeranno l'italiana, comunque sia, di default e` (credo) GB, meglio sistemarla:

Screenshot-Raspi-config-05-change locale-1.png

Utilizzate la barra spaziatrice per selezionare una o piu` localizzazioni che intendete utilizzare ed avere gia` pronte nel vostro sistema, comunque, solamente una sara` il defalut (nel mio caso, ho scelto una sola localizzazione/lingua):

Screenshot-Raspi-config-05-change locale-2.png

e viene domandato (nel mio caso, avendone scelta solamente una ..):

Screenshot-Raspi-config-05-change locale-3.png

"Timezone", l'orologio, le immagini direi siano sufficientemente eloquenti, dovete arrivare alla citta` del vostro fuso orario :) :

Screenshot-Raspi-config-06-change timezone-1.png

Screenshot-Raspi-config-06-change timezone-2.png

Screenshot-Raspi-config-06-change timezone-3.png

Per comodita` di gestione, ho scelto di attivare "ssh server", per potermi collegare in console da un'altro pc:

Screenshot-Raspi-config-07-ssh.png

Altre configurazioni non le ho nemmeno considerate, come lo start del server "X" (il gestore di finestre), visto che una volta autenticati, e` possibile avviarlo con un semplice "startx".

Facciamo invio/enter su "Finish" (dal menu principale, usate il tasto tabulazione per selezionarlo):

Screenshot-Raspi-config-08-finish.png

Se avete scelto di espandere l'immagine del sistema a tutta la capienza della vostra SD Card, comparira` la richiesta di "reboot" (riavvio del sistema):

Screenshot-Raspi-config-09-expand rootfs-reboot.png

Ovviamamente non e` ancora completa la configurazione, questa e` una prima parte, ci sono tante altre cose da fare e sistemare, perlopiu` non si tratta di configurazioni, ma vere e proprie personalizzazioni.

Nota
La schemata di configurazione compare solamente la prima volta che viene avviato il sistema installato sulla SD Card, e` possibile richiamarla qualsivoglia col comando "raspi-config", preceduto da "sudo" perche` occorrono diritti amministrativi del 'superuser' (root) Screenshot-Raspi-config.png


Riferimenti
raspi-config su elinux.org (en)
Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti