Raspberry PI-Raspbian-Desktop Remoto

Da raspibo.

Non ho considerato di tenere traccia della parte preliminare di configurazione, se qualcun altro volesse farlo e descriverlo meglio, questi sono i passaggi, completi di update del kernel:

  1. Preparazione della SD Card
  2. Boot e configurazione preliminare
    1. aptitude update && aptitude upgrade
    2. raspi-config [estensione disco]
      • ... [+ altre impostazioni/configurazioni se desiderate]
  3. reboot [opzionale/consigliato se aggiornato kernel]

Desktop Remoto

Per collegasi al Raspberry Pi in un sistema con server DHCP:

ssh pi@raspberrypi
Nota
Non sono sicuro che l'utilizzo hostname funzioni gia` da subito, ma inspiegabilmente questa volta mi ha funzionato senza "ritoccare" nessun file, come invece normalmente tocca fare.


Una volta entrati, installate il vnc server ed avviatelo:

sudo apt-get install tightvncserver
vncserver

TightVNC vi chiedera` d'inserire la password, ed in seguito un'ulteriore password per la sola modalita` "visione" del desktop se richiesta.

Per il lato client utilizzo "Vinagre", ma ce ne sono tanti altri, utilizzate quello che preferite.

Per questa 'speciale' occasione ho utilizzato "AndroidVNC".

Ho avviato il vncserver con l'opzione "geometry", impostando la risoluzione del mio cellulare:

vncserver -geometry 480x320

Nel cellulare, una volta eseguito il programma "AndroidVNC", inserite l'alias (un nome), la password (quella del vncserver), l'indirizzo (nel mio caso l'hostname completo di dominio), la porta (5901), lo user (solito "pi", se non avete modificato qualcosa), poi cliccate sul pulsante "connetti".

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti